Skip to content

AUTOVELOX LUNGO LA SS 12 -Modalità d’uso-

21 agosto 2010

Amici del RoadToscana, eccoci nuovamente con uno dei temi caldi dell’estate, l’uso di autovelox su strade extraurbane o nei centri urbani. Qualche giorno fà insieme a dei miei amici centauri durante una girata per le montagne pistoiese siamo stati fermati dalla Polizia Municipale per un controllo all’apparenza normale anche perché l’andatura era ridotta anche a causa del traffico. Con molto stupore abbiamo appreso che nel passare nel centro urbano di una frazione distante circa 1 km da dove siamo stati fermati, un apparecchiatura autovelox aveva rilevato un’infrazione ad una delle moto del gruppo con conseguente contestazione dell’art. 142/8° c.d.s. decurtazione di punti 3 ed ammenda di 155 euro. Detto così sembrerebbe tutto in regola; premetto che la frazione è composta da dieci case, posta in salita lungo la SS 12 (non una stradina di campagna sottoposta ad ogni tipo di traffico veicolare) però con un limite di 50 km/h (logicamente autovelox ben parcheggiato), per farla breve l’apparecchiatura ha rilevato l’infrazione a 72 km/h, lo scarto era fissato a 67 dunque per 5 km/h paghiamo le colpe di chi usa la strada come pista per ogni tipo di veicolo. Graviamo il carico dicendo che questi autovelox molto frequenti sulla SS 12 sono mirati solo ed esclusivamente a servizi contro ogni tipo di moto (insieme a noi è stato beccato un tizio con un Quad 250); la mia domanda è questa; vogliamo incrementare il moto-turismo, permettiamo allora alle moto di venire in montagna magari alziamo un po’ la taratura di queste apparecchiature, facciamo in modo e maniera di punire chi ha preso la strada per una pista e no chi pratica del moto-turismo, soggiorna negli alberghi, mangia nei ristoranti e per esser chiari porta soldi nelle tasche degli esercenti in continua crisi. Capitolo introiti; il mio discorso non può essere applicato perché i proventi derivanti da questi velox vanno ad incrementare le casse comunali ed a fine anno pagare i premi produzioni, vi siete mai domandati perché c’è solo la Municipale che attua questi servizi mentre Carabinieri e Polizia cercano di fare prevenzione. Il mio dispiacere è tutto per il mio amico a cui hanno rovinato un soggiorno fino a quel momento stupendo sulla montagna p.se; io vi posso dire amici del RoadToscana, occhio al contachilometri quando venite da queste parti in moto (in macchina sembrerebbe tutto lecito) ci vediamo alla prossima.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: